Consenso privacy (informazioni)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Cumino

Cumino

La droga è costituita dai frutti del Cuminum cyminum L. (fam. Umbelliferarae), pianta annuale alta dai 40 ai 50 cm., originaria dell'Egitto, ma coltivata in tutte le regioni mediterranee, come pure in India , Cina e Giappone.
La pianta viene tagliata da agosto a settembre: le parti fruttifere vengono battute e setacciate; i frutti si essiccano all'ombra in ambienti ben areati e si conservano in sacchetti di carta.

Proprietà e Indicazioni
Il Cumino è carminativo, antisettico e antispasmodico gastrointestinale, galattogogo.
È indicato per meteorismo, flatulenza, aerofagia, atonia gastrica e intestinale, dispepsie putrefattive e fermentative, spasmi gastrointestinali, insufficienza lattea delle nutrici.
Cumino



Condividi: