Offerte e Novità
Alimentazione Naturale
Integratori Naturali
Cosmetici e cura della persona
Tradizione Erboristica
Idee regalo e oggettistica
Igiene e profumazione della casa
Problemi ed Esigenze
Prodotti per gli animali


Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Chondrus crispus

Chondrus crispus

Il Chondrus crispus è un'alga rossa (Phylum Rhodophyta, Rodofite) appartenente alla famiglia delle Gigartinaceae, che cresce nelle acque temperate e fredde delle coste dell'oceano Atlantico, sia sulle coste Europee, in particolare Irlanda, Gran Bretagna, Islanda, Francia settentrionale, sia Americane in Canada e Stati Uniti, nelle acque piuttosto basse e su fondali generalmente rocciosi.
Il nome di genere Chondrus deriva dal termine greco "chòndros" che significa cartilagine, ad indicare la natura e l'aspetto del corpo dell'alga, il tallo, che si presenta molle e di consistenza cartilaginea, mentre il nome specifico crispus fa riferimento all'aspetto ondulato e arricciato delle fronde appiattite, che le fa assomigliare a licheni frondosi, motivo per cui è conosciuta anche come Lichene o Muschio d'Irlanda.
Pur contenendo clorofilla, il colore rossiccio o rosato di quest'alga è dovuto alla presenza dei pigmenti di ficoeritrina, rossa, e ficocianina blu con fluorescenza rosso-carminio, che schermano il colore verde della clorofilla.
Il Chondrus crispus è chiamato anche Carragheen, nome derivato dalla cittadina di Carragheen, situata nelle coste meridionali dell'Irlanda, che divenne un grosso centro di raccolta durante la seconda guerra mondiale per sostituire prodotti provenienti dall'estremo oriente, come l'Agar agar che non era più reperibile a causa della guerra, come fonte di sostanze gelatinose (carragenine), e da allora il prodotto commerciale ricavato dal Chondrus crispus e da altre alghe simili della famiglia Gigartinales venne chiamato "Carragheen".
Le fronde del Chondrus crispus sono raccolte manualmente mediante una sorta di rastrelli che "pettinano" il fondo per asportare parte delle alghe, senza danneggiarne il tallo ancorato alle rocce del fondo, e nei periodi non riproduttivi, per non compromettere i futuri raccolti.


Proprietà e Indicazioni



Il Chondrus crispus contiene oltre il 50% di mucillagini, che rappresentano la sostanza caratterizzante di quest'alga, costituite da glucidi complessi, amidi e polisaccaridi, conosciuti col nome di Carraghenani, dall'alto potere idrofilo che consente di assorbire acqua da 20 a 50 volte il loro peso, per formare una densa massa gelatinosa dall'alto potere disintossicante per la sua azione bio-chelante, capace di captare tossine, metalli pesanti, radicali liberi, acidi urici, scarti metabolici, durante il transito intestinale e di favorirne così l'espulsione dall'organismo.
Contestualmente il Chondrus crispus fornisce numerosi sali minerali di cui è particolarmente ricco, circa il 20% del suo peso, fra cui Zolfo, Iodio, Calcio, Fosforo, Magnesio, Potassio, oltre a Oligoelementi, Vitamine e Aminoacidi.
I Carraghenani, essendo fibre igroscopiche, quando ingerite idratano le feci e aumentano il volume della massa fecale, che aumenta la peristalsi intestinale favorendo l'evacuazione, attenuando la stitichezza, e agendo inoltre come antinfiammatorio e lenitivo delle mucose intestinali, proprietà che le rende adatte in presenza di colite, colon irritabile, infiammazioni intestinali. La sua azione lassativa non è irritante, non causa assuefazione, per cui i Carraghenani del Chondrus crispus possono essere utilizzati anche per lunghi periodi come blando e delicato ma efficace lassativo, per favorire la funzione digestiva e la regolarità del transito intestinale, anche in presenza di diverticoli intestinali (diverticolosi), dei quali favorisce la "pulizia" scongiurandone l'infiammazione (diverticolite). Utile in caso di dissenteria per l'azione gelificante, che riduce l'evacuazione diarroica favorendo la consistenza delle feci, e contribuisce a inglobare eventuali batteri nocivi, facilitandone l'eliminazione.
Un integratore di Chondrus crispus, assunto prima del pasto con abbondanti liquidi, svolge un'azione saziante che può coadiuvare una dieta dimagrante, stimola il metabolismo con il suo contenuto significativo di iodio, e, diminuendo l'assorbimento del cibo, può favorire l'equilibrio del peso corporeo.
Le mucillagini hanno inoltre proprietà emollienti e fluidificanti per le secrezioni bronchiali, e un'azione lenitiva per le vie urinarie.
Le mucillagini del Chondrus crispus lo rendono anche un ideale ingrediente cosmetico per la formulazione di creme per il viso, il contorno degli occhi e delle labbra, per acque toniche e lenitive, per la sua azione protettiva e tonificante, filmogena, idratante.
Il Chondrus crispus contiene un complesso ricchissimo di zuccheri, flavonoidi e sali minerali che forma un film protettivo sulla pelle idratandola, proteggendola, aumentandone l'elasticità, rallentando l'invecchiamento cutaneo, prevenendo la formazione delle rughe con un'azione anti-age e rassodante e, grazie alla ricchezza di antiossidanti, la preservano dai danni causati dai radicali liberi. Gli eteropolisaccaridi contenuti in quest'alga svolgono un effetto altamente idratante duraturo, che conferisce alla pelle una fresca e gradevole sensazione di benessere.
Nelle creme per il corpo rimodellanti e anticellulite, contribuisce a prevenire la formazione e l'espansione delle cellule adipose, con un effetto snellente dovuto allo iodio che stimola il metabolismo dei grassi, mentre i flavonoidi migliorano il microcircolo.
Nei prodotti per l'igiene orale, le sue proprietà antiflogistiche contribuiscono a lenire eventuali infiammazioni delle gengive, consentendo un'igiene accurata e delicata.
Le proprietà gelificanti rappresentano un ottimo addensante per usi culinari, per zuppe, stufati, salse, e come stabilizzante per gelati.
L'alga lessata brevemente dopo un rapido ammollo, si può consumare come una verdura al pari di altre alghe commestibili della cultura orientale, e similmente alle verdure coltivate in terra.
Chondrus crispus


PRODOTTI CORRELATI:




Condividi:FacebookTwitterPinterestwhatsapp