Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
CarnitinQ10 & Vit. E

CARNITINQ10 & VIT. E


€ 34.92 (sconto 10%) 38.80
Marca: Nature's Bounty
Confezione: 60 perle softgels
Scadenza: 30-09-2020
CarnitinQ10 & Vit. E è un integratore alimentare a base di Carnitina, vitamina E e Coenzima Q10. La L- Carnitina è presente, come anche il Coenzima Q10, soprattutto nei muscoli e nel cuore. La vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.
Il Coenzima Q10 è presente in CarnitinQ10 & Vit. E nella forma di ubichinone brevettata Q-Sorb, che assicura una alta biodisponibilità. Poichè nelle proteine dei mammiferi tutti gli amminoacidi si trovano nella forma levogira, nella formulazione è presente la forma L- di questo aminoacido: la L-Carnitina.
La combinazione presente nella formulazione di CarnitinQ10 & Vit. E in ha una funzione antiossidante e fornisce energia a lungo termine. Contrasta il danno ossidativo neutralizzando efficacemente i radicali liberi responsabili di invecchiamento e patologie degenerative e prodotti dall'allenamento intenso. Può essere d'aiuto per incrementare la resistenza, ritardare l'insorgere della fatica e velocizzare il recupero post-allenamento, per migliorare la composizione corporea, favorendo il metabolismo lipidico a scopo energetico risparmiando la massa muscolare.
La L-Carnitina è un aminoacido non essenziale sintetizzato dall'organismo nel fegato, nel cervello e nei reni a partire dagli aminoacidi Metionina e Lisina. Svolge un ruolo importante a livello energetico e un ruolo antiossidante in via mediata nei confronti delle cellule del cuore e dei tessuti muscolari; è importante per l'ossidazione dei grassi ed aiuta a migliorare il recupero muscolare mantenendo in efficienza i fisiologici meccanismi riparativi. La L-Carnitina interviene nel trasporto degli acidi grassi nei mitocondri, degli organelli cellulari considerati delle vere e proprie centrali energetiche della cellula. Nelle proteine dei mammiferi tutti gli amminoacidi si trovano nella forma levogira, per cui negli integratori alimentari di qualità si predilige la forma L- di questo aminoacido: la L-Carnitina.
La L-Carnitina è utilizzata come integratore nutrizionale sia in ambito clinico che sportivo. Carenze di questa sostanza compromettono pertanto l'aspetto metabolico di tessuti vitali come il cuore e fondamentali come quello muscolare. Particolarmente interessanti sarebbero i risultati derivanti da diversi studi, relativi all'efficacia dell'integrazione con L-Carnitina nel mantenimento dell'adeguato stato di salute cardiovascolare, utilizzata in ambito cardiologico per la sua proprietà cardio e vasoprotettiva, per la capacità di contribuire a contenere i livelli ematici dei trigliceridi e aumentare quelli di colesterolo HDL.
E' utilizzata in ambito sportivo per potenziare le capacità energetiche oltre che per migliorare la performance atletica e la composizione corporea.
Il Coenzima Q10 svolge un'azione fondamentale nella produzione di energia, nella protezione delle cellule grazie la sua potente azione antiossidante e nel migliorare l’utilizzo di ossigeno a livello cellulare. E' una sostanza presente naturalmente nei tessuti umani ed è importante per la produzione di energia. Si comporta anche da potente antiossidante e ha funzione protettiva contro i radicali liberi. Il Coenzima Q10 è coinvolto nei processi che producono energia a partire degli alimenti, rappresenta un elemento fisiologico importante per il corretto funzionamento dei mitocondri, organelli intracellulari che fungono da "centralina energetica", presenti in tutti i tessuti e in numero maggiore nei tessuti caratterizzati da un metabolismo ossidativo particolarmente attivo, quali cuore, muscolo scheletrico, tessuto adiposo bruno, fegato e cervello. Favorendo la produzione di ATP in presenza di ossigeno, il coenzima Q10 è essenziale per mantenere una buona efficienza fisica; non è quindi un caso che esso si ritrovi in ogni cellula dell'organismo (si dice che ha distribuzione ubiquitiaria, da cui il termine ubiquinone o vitamina Q). L'invecchiamento, l'esercizio fisico e lo stress diminuiscono la concentrazione di Coenzima Q10. Bassi livelli si registrano anche in presenza di particolari malattie croniche, come quelle derivanti da problemi cardiaci, morbo di Parkinson, distrofia muscolare, diabete. Anche alcuni farmaci, come le statine utilizzate nel controllo dell'ipercolesterolemia, possono abbassare i livelli di Coenzima Q10.
In ambito sportivo, il coenzima Q10 è utilizzato per migliorare le performances sportive ed accelerare il recupero dalla fatica e del danno muscolare conseguente all’attività fisica.
In virtù delle sue qualità antiossidanti il coenzima Q10 esercita un’efficace azione anti-aging, protegge le strutture cellulari dai radicali liberi. Nella pelle, agisce contro i perossidi che danneggiano il collagene e l'elastina, e quindi contro la perdita di elasticità e la formazione di rughe. Protegge dal processo di ossidazione delle LDL (colesterolo cattivo) che contribuisce alla formazione di placche aterosclerotiche nelle vene e arterie, accumuli adiposi che si depositano all’interno dei vasi sanguigni e che, infiammandosi e rompendosi, portano alla formazione di pericolosi coaguli causa di infarto, ictus e angina pectoris. Sempre grazie alle sue proprietà antiossidanti, il coenzima Q10 esercita anche una funzione ipotensiva dilatando i vasi sanguigni cosi che il sangue possa scorrervi con fluidità. Il Coenzima Q10 protegge il muscolo cardiaco dalle patologie legate alla scarsa ossigenazione: una delle caratteristiche principali dell’ubiquinone infatti è proprio quella di trasportare l’ossigeno all’interno e all’esterno della cellula oltrepassando la membrana cellulare. A livello cardiaco, il coenzima Q10 è particolarmente concentrato. Da qui l'ipotesi che l'integrazione alimentare di ubiquinone possa in qualche modo risultare utile in presenza di cardiopatia ischemica e nella gestione dell'insufficienza cardiaca, in particolare della cardiomiopatia.
Visto il suo spiccato ruolo antiossidante, il coenzima Q10 è stato sperimentato anche come integratore ad uso sportivo. Studi condotti sia su atleti professionisti che su sportivi amatoriali hanno mostrato come la supplementazione di Coenzima Q10 produca una riduzione della sensazione di fatica post allenamento, una riduzione dei marker ossidativi ematici, un incremento della forza media ed una riduzione dei marker di danno muscolare indotto dall'attività fisica intensa (quali mioglobina e creatinkinasi).
La vitamina E, o tocoferolo, è la più diffusa e comune tra le vitamine e ha proprietà antiossidanti, combatte i radicali liberi, proteggere le membrane cellulari e favorisce il rinnovo cellulare; è coinvolta anche nei processi energetici, aumentando la resistenza del soggetto e migliora la trasportabilità dell'ossigeno da parte dei globuli rossi. Ha un ruolo importante anche in relazione alle patologie di origine cardiovascolare, poiché è un leggero vasodilatatore e ha proprietà anticoagulanti; è in grado di ridurre i processi di aggregazione delle piastrine e svolge attività antitrombotica, con conseguente riduzione di emboli, placche e trombi nelle arterie, e con la sua azione aumenta il livello del cosiddetto colesterolo buono.
Ogni perla softgels (capsula molle) di CarnitinQ10 & Vit. E contiene 250 mg di L-Carnitina, 50 mg di vitamina E (75 UI), 30 g di Q-Sorb Coenzima Q10.
CarnitinQ10 & Vit. E non contiene zucchero, sodio, lievito, Frumento, derivati del latte, conservanti, coloranti e aromi artificiali, solfiti. Non contiene glutine e lattosio.

MODALITÀ D'USO: deglutire 1 perla al giorno, con acqua, preferibilmente al pasto.

AVVERTENZE: prima dell'assunzione, consultare il medico se si segue una terapia anticoagulante. Non assumere durante la gravidanza e l'allattamento senza il consenso del medico. In presenza di patologie importanti, consultare il medico prima di assumere l'integratore.

Condividi:


VEDI TUTTI I PRODOTTI:

Le informazioni presenti su questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono sostituire le prescrizioni mediche.
I prodotti erboristici non possono essere intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano. Poichè non si tratta di farmaci, i risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.