Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Basentabs pH-Balance Pascoe

BASENTABS PH-BALANCE PASCOE


€ 17.91 (sconto 10%) 19.90
Marca: Named
Linea: Basen pH-Balance
Confezione: 100 compresse + strisce indicatrici di pH
Scadenza: 30-06-2020
Basentabs pH-Balance Pascoe contiene una miscela di sali minerali alcalinizzanti che contrastano l'eccessiva acidificazione dei tessuti utile per favorire il fisiologico equilibrio acido-base, per tamponare l'eccesso di sostanze acide presenti nell'interstizio cellulare. BasenTabs contiene un mix di sali minerali carbonati di Calcio, Potassio, Sodio, con aggiunta di carbonato di Magnesio basico e solfato di Zinco, che può aiutare a soddisfare il fabbisogno giornaliero di magnesio, calcio, sodio, potassio e zinco. Lo zinco presente nella formulazione contribuisce al normale metabolismo acido-base dell'organismo. Calcio e magnesio contribuiscono, inoltre, alla normale funzione muscolare e al mantenimento di ossa normali.
Basentabs pH-Balance è particolarmente utile durante le diete iperproteiche, chetogeniche, che permettono un rapido dimagrimento ma producono un'elevata quantità di scorie acide, sulle quali i sali basici, in particolare lo zinco, hanno un effetto tamponante; in caso di alimentazione squilibrata, come consumo eccessivo di carne e alimenti di origine animale e scarso apporto di verdura e frutta; in caso di stile di vita sedentario, tabagismo, assunzione di alcol e farmaci, elevato inquinamento ambientale, situazioni stressanti protratte; per chi pratica attività sportiva, grazie al benefico effetto sulla funzionalità muscolare (magnesio, calcio, potassio), per contrastare la sensazione di stanchezza e affaticamento (in particolare per la presenza di magnesio); i sali minerali alcalinizzanti, potassio, magnesio e calcio, hanno la funzione di migliorare lo smaltimento dell'acido lattico e delle scorie acide metaboliche, che si accumulano nel sangue e nei muscoli durante l'attività fisica; è utile inoltre per favorire la funzionalità e il benessere delle ossa (in particolare per la presenza di calcio e magnesio).
Il metabolismo energetico genera un accumulo di scorie metaboliche che vengono eliminate attraverso l'intestino, i reni, la pelle ed i polmoni. Molte di queste scorie metaboliche sono acide e necessitano di un'opportuna neutralizzazione per poter essere eliminate. Tale acidosi tissutale, se non corretta, può portare a numerosi disturbi locali e sistemici: l'aumento del contenuto di acidi nei tessuti, in particolare in quelli cosiddetti extracellulari, sede di scambi metabolici con le cellule, determina una sofferenza del metabolismo delle cellule stesse. Inoltre, il tentativo che l'organismo attua di tamponare questa acidosi, sposta calcio dalle ossa, determinando una progressiva perdita di densità dell'osso.
E' dunque indispensabile il ripristino dell'equilibrio acido-base che, misurato su sangue arterioso, ha un valore fisiologico debolmente alcalino (pH 7,5 - 7,45), per permettere gli scambi metabolici fra una cellula e l'altra, le normali attività biochimiche nonché il buon funzionamento dei nervi, in quanto questi sono molto sensibili all'acidosi.
L'organismo umano richiede energia: il cibo che mangiamo e l'ossigeno che respiriamo forniscono tutti i giorni l'energia per lavorare, camminare, parlare, pensare o, semplicemente, vivere. Per trasformare gli alimenti e l'ossigeno in nutrizione ed energia, l'organismo produce scorie metaboliche acide che sono eliminate attraverso l'intestino, i reni, la pelle ed i polmoni con le urine, le feci, il sudore, la respirazione. Queste scorie metaboliche acide necessitano di un'opportuna neutralizzazione per poter essere eliminate.
Molte fra queste scorie metaboliche acide sono trasmesse agli organi escretori attraverso il sangue. Il sangue, leggermente alcalino, è in grado di neutralizzare quantità definite di scorie metaboliche acide, ma quando queste aumentano, esse devono essere neutralizzate in altro modo. I minerali alcalinizzanti, come Potassio, Calcio e Magnesio, e i sistemi tampone provvedono a questa funzione, mantenendo l'equilibrio acido-base nell'organismo.
Se l'organismo produce una quantità di scorie metaboliche acide superiore a quella che è in grado di neutralizzare ed eliminare si verificherà un accumulo di sostanze acide che porterà, nel tempo, all'acidosi. Ugualmente, la carenza di sostanze alcaline può portare ad uno stato di acidosi.
Per limitare i danni indotti dall'acidosi, l'organismo dovrà attivare dispendiosi sistemi di compensazione così da controbilanciare questo squilibrio. Il corpo dapprima deposita le scorie acide nel tessuto connettivo per poi rilasciarle ed eliminarle quando saranno nuovamente disponibili sali minerali basici nel sangue. Questo fenomeno si verifica praticamente ogni giorno nel nostro organismo.
Un'alimentazione scorretta o poco equilibrata (quantità eccessive di carne, formaggi, caffè e ridotto consumo di verdura e di prodotti integrali) può causare uno stato di acidosi riconducibile proprio a questo tipo di alimentazione. Altre cause dell'acidosi possono derivare da una scarsa ossigenazione dell'organismo e da una ridotta capacità di eliminazione delle scorie attraverso i reni. La vita sedentaria ed in ambienti chiusi non sempre permette una corretta ossigenazione. Infine un apporto di liquidi insufficiente non permette un'adeguata eliminazione delle scorie, attraverso i reni e la pelle (sudorazione).
Il metodo più facile per valutare l'acidosi è misurare il valore del pH delle urine. Le strisce indicatrici di pH, utili ad effettuare la misurazione, si trovano all'interno della confezione. Il valore del pH dovrebbe variare nel corso della giornata definendo una curva personale.
Previo il parere del proprio medico, Basentabs pH-Balance può essere assunto anche in caso di diabete, in gravidanza e durante l'allattamento.
Non contiene zucchero, lattosio, coloranti e conservanti. Non contiene fonti di glutine. Non contiene OGM.

MODALITÀ D'USO: si consiglia l'assunzione da 6 a 8 compresse al giorno, da deglutire con abbondante acqua, preferibilmente la sera prima di coricarsi. Non masticare.

AVVERTENZE: salvo diverso parere medico, il prodotto non è indicato in presenza di grave insufficienza renale e grave ipertensione, calcolosi urinaria-biliare-salivare. Non somministrare a bambini sotto i 4 anni.

Condividi:


VEDI TUTTI I PRODOTTI:

VEDI TUTTI I PRODOTTI DELLA LINEA:

Le informazioni presenti su questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono sostituire le prescrizioni mediche.
I prodotti erboristici non possono essere intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano. Poichè non si tratta di farmaci, i risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.