Autorizzo trattamento dati (informativa)
 
HOME
|
CHI SIAMO
|
PRODOTTI
|
INFORMAZIONI
|
BIBLIOTECA
|
ARTICOLI ERBORISTICI
|
ERBARIO
|
CONDIZIONI DI VENDITA
|
CESTINO
|
CERCA
|
CONTATTI
 
Lenimyr

LENIMYR


€ 8.82 (sconto 10%) 9.80
Marca: Specchiasol
Confezione: 10 capsule
Scadenza: 30-12-2020
Lenimyr è un integratore naturale utile per contrastare Il mal di testa o cefalea e gli stati di tensione localizzati, in particolare a livello del collo e della testa, che sfrutta le potenzialità benefiche e sinergiche di Zenzero, Mirra e Caffeina.
Allo Zenzero e ai suoi estratti caratterizzati in gingeroli, così come alla Mirra, una gommoresina aromatica, la tradizione fitoterapica attribuisce numerose proprietà benefiche, tra le quali spiccano un'attività analgesica e antinfiammatoria. Completa la formulazione di Lenimyr la Caffeina, che, grazie al suo effetto vasocostrittore, amplifica le proprietà analgesiche dello Zenzero e della Mirra. I risultati evidenziati in studi controllati recenti, condotti in particolare per verificare gli effetti di estratti di Mirra e Zenzero, confermano le proprietà analgesiche attribuite dalla tradizione, evidenziando un'attività terapeutica simile a quella dei farmaci di sintesi utilizzati per il mal di testa, ma in assenza di fenomeni collaterali.
Il mal di testa o cefalea è un disturbo molto diffuso: si ritiene che oltre il 90% della popolazione ne faccia esperienza, almeno una volta nel corso della vita. Nella maggior parte dei casi il mal di testa è un sintomo che ha una storia breve di qualche ora ed è la conseguenza di una causa ben evidente: semplice cerchio doloroso alla testa, senso di oppressione al capo, mal di testa da affaticamento degli occhi, da abuso di alcolici, da rumore intenso, da esposizione al sole, mal di testa che insorge dopo un lavoro che richiede una concentrazione prolungata o una condizione stressante, mal di testa in corso di influenza.
In altri casi il mal di testa diventa un disturbo recidivante: mal di testa ricorrente, emicrania, cefalea del weekend, cefalea a grappolo, cefalea tensiva, cefalea conseguente ad incidente stradale con colpo di frusta cervicale, cefalea che compare in relazione al ciclo mestruale, cefalea da pressione alta, cefalea da affaticamento, da anemia, da emozioni intense, da sinusite, da intolleranza alimentare. Talvolta il mal di testa diventa una vera e propria malattia che compare precocemente e può durare per tutta la vita.
In generale le cefalee vengono distinte in primitive,quando non sono la conseguenza di una causa ben definita e secondarie o sintomatiche, quando invece sono legate a cause evidenti. Al primo gruppo appartengono due forme molto comuni di mal di testa, cioè l'emicrania e la cefalea muscolo-tensiva.
L'emicrania è la forma più comune di cefalea vasomotoria e viene definita anche "anteriore" per la sede del dolore. Predilige il sesso femminile, ha carattere familiare e si manifesta con crisi violente caratterizzate da dolore intenso pulsante, solitamente fronto-orbitario o temporale, talvolta precedute da sintomi premonitori (emicrania con aura) ed accompagnate da fenomeni digestivi, neurovegetativi, vascolari. Durante un attacco violento di emicrania, l'intensità del dolore può diventare insopportabile, il soggetto si sente stanco, prostrato, cerca l'isolamento, il silenzio e il riposo. Tra una crisi e l'altra la persona si sente completamente bene. L'emicrania può esordire già in età scolare con cefalea scatenata soprattutto dalla prolungata applicazione allo studio.
La cefalea tensiva è detta anche nucale o "posteriore", origina da una eccessiva tensione dei muscoli del viso e del collo. Ha un carattere gravativo (senso di peso doloroso) con localizzazione particolare a livello occipitale. Spesso presenta una lunga durata con periodiche intensificazioni, soprattutto in relazione a stress, mutamenti atmosferici, clima freddo-umido, traumi cervicali ("colpo di frusta").
Tra le piante officinali utilizzate in fitoterapia, la Mirra e lo Zenzero si sono dimostrate particolarmente efficaci nella cura della crisi dolorosa.
La gommoresina di Mirra è composta da un insieme di sostanze che si potenziano reciprocamente (resina, gomme, olio essenziale). I principali responsabili dell'effetto analgesico degli estratti di Mirra sono i furanodieni, che inducono attività analgesica per interazione con i recettori oppiodi del sistema nervoso centrale. La Mirra svolge attività analgesica simile alla morfina, in alcune manifestazioni dolorose molto comuni: mal di testa, dolore muscolare, dolore articolare, lombo sciatalgia, dolori diffusi in caso di febbre, dismenorrea.
La radice dello Zenzero contiene importanti principi attivi denominati gingerolieshagaoli, responsabili del sapore pungente. Le principali indicazioni dello Zenzero comprendono cefalea preceduta o accompagnata da disturbi digestivi, nausea, reflusso gastro-esofageo, meteorismo, stipsi, dolore reumatico. Lo Zenzero risulta essere efficace nel trattamento della crisi emicranica, senza manifestare fenomeni collaterali. La tempestiva assunzione alle prime manifestazioni dell'emicrania è in grado di arrestare l'evoluzione dolorosa del processo. L'assunzione ripetuta per alcuni giorni consente di controllare l'emicrania senza ricorrere a farmaci di sintesi.
Completa la formulazione di Lenimyr la Caffeina, un alcaloide naturale presente nelle piante di caffè, cacao, tè, cola, guaranà, matè, spesso utilizzata come principio attivo complementare nel trattamento dell'emicrania per il suo effetto vasocostrittore.
Lenimyr è coperto da brevetto internazionale. Integratore senza glutine.

MODALITÀ D'USO: si consiglia l’assunzione di 1 o 2 capsule al giorno, al bisogno.

AVVERTENZE: per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

Condividi:FacebookTwitterwhatsapp


VEDI TUTTI I PRODOTTI:

Le informazioni presenti su questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono sostituire le prescrizioni mediche.
I prodotti erboristici non possono essere intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano. Poichè non si tratta di farmaci, i risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.